SILVIA ANTONINI

 

E' stato l'incontro ed il rapporto con Shila,meticcetta pet, pet's amore, educazione, educatore, cz, cognitivo, zooantropologico, problemi comportamentali, metodo gentile, pettorina, cinofilo, cinofili, cinofila, cane, cani, pensione, socializzazione, mobility, ricerca, olfattiva, nosework, addestramento, addestratore, medicina, comportamentale, veterinario, comportamentalista, comportamentista, esperto in comportamento, provincia, milano, peschiera, borromeo, segrate, melegnano, pioltello,pantigliate, rodano, mediglia, pensione, san donato milanese, san giuliano milanese, campo, centro cinofilo,istruttoredi una persona cara,che mi ha fatto scoprire l'amore per i cani.

i miei genitori pero',prima che io nascessi, avevano avuto Dik e Laika e dopo la loro perdita non avevano più voluto averne altri . Data la mia insistenza, tentarono di convincermi che criceti,pesciolini, uccellini e gatti fossero fratelli gemelli dei cani  ma ovviamente. ..inutilmente. 

Una volta andata a convivere hanno fatto ingresso nella nostra famiglia yara, gatta tre colori dolce e dispotica allo stesso tempo, Golia, tenerone maschio bianco e nero, giocherellone e filone. 

E,appena le condizioni lavorative ce lo hanno permesso, Guenda detta Guendona una dolcissima cagnolona di 30 kg .Guenda arrivava da Roma e noi l'abbiamo presa al canile di Arzago all'inizio del 2012 .Lei è stata il mio primo cane e con lei ho avuto la conferma dell'unicità di quel rapporto che solo loro ti sanno dare. Quello sguardo d'intesa speciale che lascia l'impronta nell'anima.

Come dico alla mia bimba di 3 anni ,ora Guenda è nel "paradiso dei cagnolini" e la sua impronta è rimasta indelebile. Con lei mi sono iscritta al corso di educatrice cinofila presso S.i.u.a . Ma la formazione non è mai finita in quanto ho continuato a frequentare corsi,seminari e a dirla tutta non finirà mai perché ogni soggetto è unico e quindi non si smetterà mai di imparare e fare esperienza.